Stresa 2015


image001

Anche quest’anno gli appassionati del Classic Club Italia si sono dati appuntamento nella splendida cornice di Stresa per partecipare all’Eleganza Classic, evento giunto all’ottava edizione.

Grande benevolenza metereologica per i partecipanti alla manifestazione, convenuti presso l’Hotel Regina Palace sin dal primo pomeriggio di sabato 3 ottobre, in una giornata di cielo grigio e carico di pioggia, ma fortunatamente senza precipitazione alcuna.

Nello splendido contesto dell’hotel, le 30 autovetture intervenute sono state esposte sul green antistante l’ingresso principale, fronte lago, dove hanno catturato l’interesse e l’ammirazione di appassionati, turisti ed avventori, per la diversa tipologia di veicoli presenti, le diverse epoche rappresentate, il loro stato di restauro o conservazione.

In serata, escursione lungo lago, fino ad Intra-Verbania dove le vetture hanno sostato in area riservata del centro storico. Al rientro, parcheggiate le autovetture nei garage dell’hotel, la cena di gala e la seguente serata musicale hanno concluso la giornata in un clima di serena convivialità, mentre all’esterno Giove Pluvio ha scaricato tutto il suo carico di pioggia, dando il proprio contributo all’atmosfera della serata.

Complice forse qualche “danza propiziatrice” della sera precedente, la mattina di domenica ha accolto i presenti con un cielo sempre più terso e con un sole sempre più caldo per il trasferimento e la visita dell’Isola Bella per quindi proseguire verso l’Isola dei Pescatori per il pranzo.

Rientro quindi in hotel per la conclusione della manifestazione e la consegna dei trofei Classic Club Italia, assegnati a:

  • Guido Romersa per la vettura più elegante, Mercedes 200 Coupé Ponton del 1957;
  • Massimo Meli per la vettura più anziana, Mk 4 del 1947;
  • Maria Rosa Valsecchi per la meglio conservata, Alfa Romeo Giulietta Spider del 1956;
  • Giacomo Olivieri per la più votata del pubblico, Alfa Romeo 1900 super del 1956;
  • Giancarlo Zani per la proveniente da più lontano, Volvo P1800 del 1963.

Il Trofeo Turbo, gentilmente messo a disposizione dall’amico e socio Domenico Alberti, è stato assegnato alla splendida Dino 206 di Fabio Colombo.

Due premi speciali sono stati assegnati alle signore Maria Rosa Valsecchi e Soclò Maria Grazia per l’elegante guardaroba d’epoca sfoggiato nel corso dell’evento.

Infine,doverosi ringraziamenti sono stati consegnati al Vice Sindaco ed all’Assessore al Turismo del Comune di Stresa ed alla Direzione dell’Hotel Regina
Palace per l’ospitalità ricevuta, con promessa di incontrarci il prossimo anno.

Arrivederci a tutti all’edizione 2016!!