Privacy – Trattamento dati personali


Informativa sul trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003, si forniscono informazioni dettagliate sulle modalità di trattamento dei dati personali da parte del sito Classic Club Italia.

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO
I dati personali ed identificativi forniti al momento dell’iscrizione attraverso la compilazione dell’apposito form saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 196/2003.
La raccolta ed il trattamento di tali dati saranno effettuati ai fini dell’iscrizione al sito Classic Club Italia e la gestione dell’account (recupero password dimenticate, eccetera). Potranno inoltre essere utilizzati per l’invio di comunicazioni inerenti il sito stesso, nonché notizie, iniziative ed eventi riguardanti il Classic Club Italia. È escluso l’invio di pubblicità commerciale, nonché di materiale finalizzato alla vendita diretta e/o al compimento di ricerche di mercato.

2. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati sarà realizzato:
a) attraverso operazioni o complessi di operazioni indicate dall’art. 4 del D.Lgs. n. 196/2003;
b) con l’ausilio di mezzi elettronici idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza;
c) direttamente dall’amministratore del sito o da personale da questi incaricato.

3. COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né oggetto di diffusione.

4. NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO
Il conferimento dei dati è facoltativo. Tuttavia il rifiuto al conferimento per le finalità di cui all’art. 1 determina l’impossibilità di completare la procedura di iscrizione al sito Classic Club Italia ed ai servizi ad esso collegati.

5. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolare e responsabile del trattamento dei dati è l’amministratore pro tempore del sito Classic Club Italia, contattabile all’indirizzo email info@classicclub.it

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO
Scrivendo all’amministratore del sito, è possibile in ogni momento esercitare i diritti attribuiti dall’art. 7 del D.Lgs. n.196/2003, che riportiamo qui di seguito:
Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, oltre che pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.